Esplora contenuti correlati

Weekend di eventi per “La città dei ragazzi”

27 Novembre 2019

Doveva tenersi lo scorso 24 novembre l’evento “La città dei ragazzi”, promosso dall’Assessorato alla Coesione sociale, in prossimità della Giornata Internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Rinviato a causa del maltempo, l’evento si terrà nel prossimo weekend e sarà ricco di appuntamenti:


Sabato 30 Novembre – Aula Pacis
ARTENOVA presenta “I viaggi dell’arte”
ore 16.30 Spettacolo Teatro Ragazzi  Alla scoperta di Leonardo Da Vinci
ore 21.00  Spettacolo di Danza La sfera e il cerchio

Domenica 1 Dicembre – piazza Labriola
ore 10.00 “La città dei Ragazzi”
Prima festa dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Apertura degli stand sulla promozione dei diritti organizzati in collaborazione con associazioni e scuole del territorio.
Ass. Legaccio – COSTRUZIONI DI PACE
laboratorio* espressivo educativo tramite riciclo creativo tutta la giornata
Cagliostro – E-PRESS KIRBY ACADEMY (autori del logo)
laboratorio* di giornalismo a fumetti durante tutta la giornata
ACLI e Ass. Genitori Cassino
ore 11.00 laboratorio* creativo lapbook
APS Giovani professionisti
ore 15 laboratorio* artistico creativo. Allestimento dell’albero dei desideri
Ass.ne La famiglia
Mercatino scambio e riuso dei giocattoli
Ass.ne Lucignolo
ore 12 e ore 17 Corso* per il rilascio della patentino uso consapevole dello smartphone
Ass.ne PANARTE
dalle ore 17 Rappresentazioni Teatro di strada
Ass.ne Pentacromo
dalle 14 Sono un bambino, tutti zitti…ora vi spiego i miei diritti!
Vallemagic
Animazione Spettacoli Itineranti durante la giornata
ore 10.30 Animando la piazza
Artisti di Strada, Spettacolo di Bolle, Giocoleria, etc…
ore 12.00 Inaugurazione del “Pannello dei diritti”
Nel Giardino “Peppino Impastato” presso piazza Labriola

 

L’Amministrazione comunale intende sostenere fermamente e promuovere i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza nella nostra città di Cassino. Riconoscere i loro pieni diritti di cittadinanza significa anche riconoscerne il valore come persone che fanno parte della nostra comunità, liberarne il protagonismo, permettere loro di mettere in gioco un protagonismo fattivo per contribuire a costruire il bene comune per tutti.

Investire nei nostri bambini, nella creazione di una generazione futura di cittadini con pari diritti, significa investire innanzitutto sull’educazione, che è l’azione principale attraverso cui costruiamo la cittadinanza. Accanto ai tradizionali servizi educativi, occorre inoltre sostenere la partecipazione attiva dei bambini e dei giovani ai processi decisionali che li riguardano, supportando le esperienze promosse dalle associazioni nei contesti non formali e riconoscendo che tali esperienze contribuiscono ad insegnare e accrescere l’apprendimento individuale come elemento essenziale del costante sviluppo personale e dell’apporto di ciascun individuo alla società.

La tutela dei diritti di tutti i bambini e le bambine è un baluardo di civiltà e la principale speranza che abbiamo di costruire una società migliore di quella che abbiamo trovato, nel quadro dei principi di sostenibilità sociale, ambientale ed economica individuati nell’Agenda 2030 e nella declinazione dei relativi obiettivi di sviluppo sostenibile, molti dei quali incidenti in modo significativo sulla vita dei bambini e degli adolescenti. Famiglie, scuole e comunità giocano un ruolo fondamentale nella vita dei nostri bambini. Durante questa Giornata Internazionale, mostriamo quindi il nostro impegno per assicurare che ogni bambino viva un’infanzia felice, in cui i diritti siano pienamente rispettati e i sogni di futuro trovino strade concrete per divenire realtà.

Per ogni bambino che sogna c’è una speranza nuova per la comunità. Abbiamo cura delle nostre speranze, proteggiamo i nostri bambini.

Allegati

File Dimensione del file
pdf Diritti_Bambini 6 MB
pdf abottegadaleonardo 2 MB
pdf ilcerchioelasfera 145 KB
Condividi: