Esplora contenuti correlati

SUAP – Sportello unico attività produttive

Con l’entrata in vigore del D.P.R. 7 settembre 2010 n.160 “Regolamento per la semplificazione ed il riordino della disciplina dello sportello unico per le attività produttive, ai sensi dell’art.38 comma 3 del decreto-legge 25 giugno 2008, n.112,convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n.133.”, lo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) diventa l’unico punto di accesso territoriale consentito per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l’accesso e l’esercizio di attività produttive e di prestazioni di servizi.

In particolare:

  • Fornisce una risposta unica in luogo di tutte le Pubbliche amministrazioni comunque coinvolte nel procedimento
  • Fornisce le informazioni di primo livello e assiste le imprese e i professionisti nella comprensione degli adempimenti a loro carico
  • Riceve e trasmette le pratiche quale unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività
  • Rilascia, per via telematica, la ricevuta all’utente.

Avviso : a partire dal 26 giugno 2013 l’importo della marca da bollo è aumentato da € 14,62 a € 16,00 (legge 24 giugno 2013, n. 71), pertanto nei moduli dove è richiesta la marca da bollo pari ad € 14,62, tale importo deve intendersi rideterminato in € 16,00

NUOVA MODULISTICA UNIFICATA IN MATERIA DI COMMERCIO, ARTIGIANATO ED EDILIZIA, adottata con Determinazione – numero G08525 del 19/06/2017, apri il link seguente.


Visita la sezione modulistica del Comune



Accedi alla documentazione della Regione


Condividi: