Asilo nido, trasporto scolastico, mensa, borse di studio: i bandi in scadenza

Clicca sui link sottostanti per accedere alle informazioni relative al bando di tuo interesse.  Avviso pubblico per ammissione ai servizi educativi comunali alla prima infanzia A.S. 2022/2023 Avviso pubblico per […]

Esplora contenuti correlati

La Rigenerazione urbana è realtà

17 Febbraio 2022

Domenica, 13 febbraio scorso, si è formalmente chiuso in via definitiva l’iter per l’applicazione nella nostra città della legge regionale n.7 del luglio 2017, meglio conosciuta come legge della “Rigenerazione Urbana”.

Dall’inizio di questa settimana quindi, e per il tempo a venire, i cittadini interessati potranno avanzare richieste ai sensi degli articoli numeri 3, 4 e 5 della legge. Sono infatti diventati esecutivi a tutti gli effetti i tre citati articoli. Il primo, riferito agli ambiti territoriali di riqualificazione  e al recupero edilizio; il secondo, alle disposizioni per il cambio di destinazioni d’uso degli immobili; il terzo, agli interventi per il miglioramento e l’efficientamento energetico e sismico degli edifici.

“Si apre quindi ora la possibilità per i cittadini interessati e per gli imprenditori di intervenire per la riqualificazione di immobili e di parti della nostra città – dice il sindaco, Enzo Salera -. Sono particolarmente contento del risultato raggiunto. Cosa non scontata all’inizio. A tal proposito rivolgo pubblicamente un plauso all’assessore Venturi, ai consiglieri e agli uffici che hanno affrontato la complessa questione urbanistica, con competenza, serietà, apertura al confronto. Così come hanno fatto anche dall’opposizione. Si apre ora un orizzonte urbano e paesaggistico che adegua alle rinnovate esigenze il piano regolatore del 1980. Si mirerà a limitare il consumo di suolo, salvaguardando il paesaggio e l’ambiente, con il fine di migliorare le condizioni abitative, economiche, paesaggistiche. Davvero un bel risultato di cui andare tutti orgogliosi”.

Condividi: